Autostrada? No, grazie.

Autostrada? No, grazie.

L’autostrada Bergamo-Treviglio è una delle spade di Damocle che incombe sul territorio bergamasco. Nata con la funzione di raccordare Pedemontana e Brebemi è uno delle tante opere camaleontescamente inutili che, lungi dal migliorare la viabilità del territorio, stimola gli appetiti di alcuni.
Torniamo a parlarne, a Dalmine il 30 gennaio 2019 alle 20.45, per cercare di raccontare cosa vorremmo, cosa pensiamo sarebbe veramente utile, dove vorremmo arrivare per permettere una mobilità moderna, efficiente, di qualità.

Interverranno: Nicola Cremaschi (presidente Legambiente Bergamo), Fabio Invernici (comitato Cambiamola) e Francesco Macario (ex assessore all’edilizia privata del Comune di Bergamo).

Ci saranno anche alcuni agricoltori del territorio, coi loro prodotti, danneggiati dalla Bergamo-Treviglio.

Share
WhatsApp chat