I Dialoghi di Astino 2016

dialoghi-di-Astino

I dialoghi di Astino

Intorno alla “Laudato sì”  
RIFLESSIONI ETICHE, SOCIALI, ECONOMICHE E POLITICHE

Sabato 18 giugno 2016, ore 18.00 

Una lettura teologica


Padre Giuseppe Casetta OSB
Monaco benedettino, è Abate Generale della Congregazione Vallombrosana dell’Ordine di S. Benedetto, cui apparteneva il Monastero di Astino.
Tra le sue numerose pubblicazioni: Il bosco nella Bibbia. Dalla Botanica alla Teologia, in Bosco e Cultura. Il bosco nella vita spirituale e culturale dell’uomo, Ed. Vallombrosa, 2006

Per scaricare il file audio dell’intervento di Padre Giuseppe Casetta, clicca qui

Sabato 2 luglio 2016, ore 18.00   
Una lettura ecologista 
  
prof. Stefano Caserini 
Docente di mitigazione dei cambiamenti climatici al Politecnico di Milano. La sua ultima pubblicazione è Il clima è (già) cambiato. 10 buone notizie sul cambiamentio climatico, Edizioni Ambiente, 2016. È co-direttore scientifico della rivista Ingegneria dell’Ambiente e dirige il blog Climalteranti, uno dei principali blog scientifici sul cambiamento climatico.

Per scaricare il file audio dell’intervento di Stefano Caserini, clicca qui

Domenica 17 luglio 2016, ore 18.00  
Una lettura economica


Giuseppe Notarstefano
Docente di scienze economiche, aziendali e statistiche, Università di Palermo
Vice presidente del settore adulti nazionale di Azione Cattolica
Coautore del libro Abiterai la Terra. Commento all’enciclica Laudato sì, AVE, 2015. 

Sabato 23 luglio 2016, ore 18.00  

Una lettura socio-politica

Paolo Cacciari
Giornalista, è stato assessore e deputato. Autore di diverse opere sulla decrescita, sulla nonviolenza, sulla politica, sui beni comuni. Il suo ultimo lavoro è Vie di Fuga, Marotta&Cafiero, 2014. Collabora con il sito www.comune-info.net

 

Gli incontri si sono tenuti nel Refettorio dell’ex Monastero di Astino con inizio alle ore 18.00. L’ingresso è libero

organizzano e invitano
Comunità cristiana di LongueloVivereLongueloACLI-Molte Fedi sotto lo stesso cielo
Cittadinanza SostenibileFondazione Bernareggi e BergamoFestival fare la paceFondazione Serughetti e Centro studi e documentazione La PortaLegambiente BergamoOrto Botanico di Bergamo “Lorenzo Rota”Ufficio Pastorale Sociale e del Lavoro-Diocesi di Bergamo

in collaborazione con
MIA – Fondazione Misericordia Maggiore

Share