Verbale direttivo 02 Settembre 2021

VERBALE DELLA RIUNIONE DI DIRETTIVO DEL 2/9/2021

 

Presenti: Sara Capelli, Roberto Carrara, Francesca Bollazzi, Cinzia Terruzzi, Fausto Amorino, Nicola Cremaschi, Elena Ferrario, Paolo Longaretti, Sara Tironi.

Il giorno 2 settembre 2021, alle ore 21, si è riunito da remoto il direttivo del circolo Legambiente Bergamo con il seguente Odg:

  1. Adesione al DESS
  2. Puliamo il mondo, aggiornamento su adesioni e iniziative; volontariato aziendale del 6 e altre eventuali richieste
  3. Tracce partigiane, iscrizioni e cose da fare
  4. avvenimenti di giugno/luglio su PGT, Parco ovest e futuri impegni
  5. aggiornamento eventi estivi: campi natura (Cinzia e Sara) e Dirama (Francesca)
  6. gestione assemblee di circolo
  7. situazione della sede
  8. varie ed eventuali

 

  1. Adesione al DESS: a settembre si costituisce formalmente il DESS (Distretto di Economia Sociale e Solidale). Poiché Legambiente è coinvolta sin dall’inizio, Elena propone di aderire. Il direttivo, dopo breve dibattito DELIBERA all’unanimità di aderire come soggetto fondatore. Pertanto i membri del direttivo sono invitati a inviare i documenti necessari (carta d’identità e codice fiscale) a Elena, che li inoltrerà alla segreteria del DESS unitamente allo stralcio di questo verbale, allo statuto e a eventuali ulteriori documenti.
  2. Puliamo il mondo. Con il comune si è deciso di avere il Morla come filo conduttore in più zone; al momento ci sono due date fissate: una aziendale con ABB (kit da 100) zona campo utili domenica 26 alle 9 e uno con la rete sociale di Valtesse (via Solari). Le scuole stanno muovendosi e si vedranno le adesioni nelle prossime settimane. In generale bisogna trovare volontari. Con il Parco dei Colli stiamo aspettando informazioni da Bergamelli (forse coinvolti Sorisole, Ponteranica); Fausto suggerisce zona degli affluenti. Sara ricorda che ci aveva contattato la proprietaria di un baretto in via Caniana; al momento in zona non è previsto niente. Adesione comuni della provincia: contattiamo quelli che hanno partecipato negli ultimi anni per sollecitare (Francesco). PIM volontariato aziendale del 6 (Luciano e i 2 civilisti e Giusi a Cologno) e altre eventuali richieste (8 ottobre Francesco e Francesca). C’è un’altra attività di volontariato aziendale grossa (100 persone) con Parco Colli (Francesca, Elena, …), in giornata lavorativa.
  3. Tracce partigiane. Ci sono 8 iscritti, si deve definire il trasporto. I materiali in sede li raccoglie Francesco (borse con Nuova Ecologia, righello, …) da far avere a Mario Pelliccioli. Da ripensare la data, meglio luglio di settembre
  4. Avvenimenti di giugno/luglio su PGT, Parco ovest etc.. Incontro del 20/7 su PGT: Fausto ha avuto rimandi diversi; va detto che è stata una data aggiunta, noi seguiremo quelli di settembre. Elena sottolinea come la pretesa del Comune, a fronte di un avviso molto tardivo, di avere a fine luglio le persone presenti in orario lavorativo risulti essere fuori luogo. Sono disponibili le slides mostrate, chi è interessato chiede a Elena.
  5. Aggiornamento eventi estivi: Dirama ha visto alcuni eventi molto partecipati, soprattutto quelli nei fine settimana, altri con una presenza scarsa. In media una decina di persone; ci sono state anche 5-6 persone fedelissime. Gli eventi infrasettimanali è difficile farli funzionare. Buona la disponibilità delle altre associazioni e strutture. Mancanza di fondi si sente: no Provincia e no sponsor privati. In generale buon coinvolgimento e belle le foto. Per il futuro Elena propone che alcune iniziative, con un costo vivo, siano a carico dei partecipanti (prezzo trasparente, denaro direttamente dato in struttura). Nicola informa che parteciperemo al bando del comune per attività dell’anno non finanziate. Francesca dice che si dovrà partire molto presto nel reperire sponsor e curare la copertura spese. I campi natura sono stati 3. Sara: bene le due settimane a Ornica, più faticosa la seconda a causa della pioggia. Cinzia: episodio con ragazzino problematico, assicurazione coinvolta. Per il futuro si dovrà richiedere nei moduli alle famiglie di informare per eventuali difficoltà specifiche. Nicola informa che quest’anno, grazie anche al Bando della Fondazione delle comunità, il Bilancio economico delle settimane è in positivo.
  6. Gestione assemblee di circolo: l’anno scorso ci sono stati moltissimi impegni serali per riunioni su vari temi. La cadenza mensile dell’assemblea di circolo, alla quale si aggiungono i direttivi, rende un po’ pesante il calendario. D’altro canto si ritiene efficace mantenere la costanza e un intervallo di 1 mese. C’ la proposta di prevedere l’assemblea di circolo ogni 2 mesi, alla quale aggiungere eventualmente assemblee mirate. Si decide di parlarne direttamente in assemblea. La prossima sarà il 16 settembre in presenza.
  7. Situazione della sede: il lavoro svolto dalla squadra di Woodoo studio è stato notevole e ora la sede ha diversi spazi sistemati (imbiancatura, luci, mobili,…). Rimane solo la sala grande, per la quale sono previsti lavori nei giorni 9 e 10 settembre, con l’aiuto dei FFF
  8. varie ed eventuali:
  • Ampio respiro: Francesca e Cinzia aggiornano su iniziativa del 12/9, il secondo appuntamento di colorazione del fondo stradale nell’ambito del progetto del IC Camozzi con Pedalopolis
  • Nicola informa che il bando della Regione sui percorsi storici, al quale non abbiamo partecipato, si ripete tutti gli anni e potrebbe essere adatto a Mercatorum
  • si è dato il logo ad Alberto Caglioni, socio di Zogno, per una mostra sugli alberi che verrà esposta il 5 settembre
  • PIF (Piano di Indirizzo Forestael): c’è stato un incontro a luglio tra Sara T. Enrico Calvo (azienda foreste in pensione) e Marco Lazzaroni (biologo che abita in balle) per definire le nostre osservazioni al Piano. Il 6 agosto Marco Lazzaroni ha incontrato  Gallinaro della Comunità Montana e gli ha riferito le nostre osservazioni., che sembrano essere state recepite.

Alle ore 23.00 la riunione si chiude

Share

Lascia un commento

WhatsApp chat